Screening ORL – Naso

Qualora il paziente presenti sintomi riconducibili alla respirazione nasale, è possibile richiedere all’otorinolaringoiatra un apposito screening composto da:

  • Visita otorinolaringoiatrica

  • Fibroscopia nasale


In cosa consiste lo screening ORL - Naso

Il paziente sarà sottoposto ad una prima valutazione anamnestica, attraverso la quale verranno raccolti quanti più dettagli possibili sulle sue condizioni cliniche e sul suo stile di vita. L’otorinolaringoiatra andrà poi ad ispezionare la cavità nasale attraverso il fibroscopio, indagando la presenza e le cause di ostruzione nasale.

Quanto dura

La durata dello screening ORL - Naso è di circa 30 minuti.

Preparazione

É preferibile effettuare la rinofibroscopia a stomaco vuoto o lontano dai pasti.