Che cos'è l'ecografia urologica vescicale?

L’ecografia urologica vescicale è un esame diagnostico strumentale dell’apparato vescicale che consente di valutare ecograficamente la vescica e l’uretere.

Applicazioni

La visita urologica con ecografica vescicale è necessaria per valutare la presenza di patologie a livello vescicale, che possono essere calcoli, cisti, noduli, zone cicatriziali o neoplasie. L’esame è consigliato a seguito della comparsa di bruciore (cistite) o perdita di sangue durante la minzione (ematuria).

È un esame non invasivo che andrebbe inserito all’interno di un corretto screening tumorale.

In cosa consiste l’ecografia renale?

L’ecografia vescicale utilizza una apposita sonda ecografica che verrà posta in posizione renale bilaterale.

Quanto dura

Una ecografia vescicale dura circa 10 minuti.

Preparazione

L’ecografia vescicale è un esame non invasivo che non richiede particolari preparazioni. Dovrà essere però eseguito con la vescica piena, pertanto andrà bevuto circa 1 litro di acqua almeno un’ora prima della visita.